iPhone 11 in arrivo con un caricatore USB-C ed ingresso Lightning

iPhone 11 in arrivo con un caricatore USB-C ed ingresso Lightning
di

Sul web sono emersi da tempo i primi rumor su un possibile iPhone con USB-C al posto dell'ingresso proprietario Lightning. Le indiscrezioni sono aumentate ulteriormente dopo la presentazione del nuovo iPad Pro, che ha pensionato il connettore a favore dello standard popolare in tutto il mondo.

Quest'oggi sul web sono emerse nuove informazioni a riguardo, grazie al blog giapponese Mac Otakara, secondo cui i nuovi modelli di iPhone potrebbero non includere alcuna porta USB-C. Nella confezione però potrebbe esserci un caricabatterie da USB-C da 18W che dovrebbe garantire una velocità di caricamento più elevata grazie al cavo Lightning to USB-C.

E' chiaro che uno scenario come questo appare molto più plausibile rispetto a quelli emersi negli scorsi giorni, in quanto appare quanto meno improbabile ipotizzare una Apple pronta a pensionare definitivamente il connettore proprietario che ha a più riprese difeso.

Attualmente è comunque possibile caricare iPhone Xs ed Xs Max via USB-C, ma è necessario acquistare il cavo ufficiale Apple o quello di terze parti della Anker, da utilizzare insieme ad un caricatore da muro. Nella confezione infatti è presente un caricabatterie da 5W, lo stesso presente anche negli scorsi anni, sebbene i nuovi modelli di smartphone siano compatibili con la ricarica rapida.

A quanto pare quindi quanto visto con iPad Pro è stato un caso isolato.

FONTE: MacOtakara
Quanto è interessante?
3
iPhone 11 in arrivo con un caricatore USB-C ed ingresso Lightning