iPhone 11 includerà la ricarica wireless inversa per AirPods ed Apple Watch?

iPhone 11 includerà la ricarica wireless inversa per AirPods ed Apple Watch?
di

Direttamente dal blog giapponese Macotakara, da sempre vicino al mondo Apple, ci giunge una nuova indiscrezione sulla linea di iPhone del 2019, che il colosso di Cupertino dovrebbe lanciare il prossimo autunno.

Secondo l'ultimo rapporto, l'iPhone di prossima generazione di Apple includerà una funzionalità che permetterà di ricaricare via wireless altri dispositivi, tra cui le nuove AirPods che sono state presentata giusto qualche giorno fa. Nella lista dei devices Apple compatibili dovrebbe esserci anche l'Apple Watch, la cui batteria potrà essere ricaricata semplicemente poggiandolo sul retro del dispositivo.

Sostanzialmente quindi si tratterà di una funzionalità simile alla PowerShare introdotta da Samsung nel Galaxy S10. I redattori però ipotizzano anche una batteria più grande per il dispositivo, su cui però ancora non sono arrivate indicazioni.

Le novità non finiscono qui, perchè MacOtakara riferisce anche che l'iPhone 11 comprenderà nella confezione un nuovo cavo, ma non passerà all'USB-C. Apple infatti potrebbe regalare agli utenti il cavo per la ricarica Lightning to USB-C, da utilizzare insieme ad un caricatore USB da 18W come quello presente nell'iPad Pro e che garantisce maggiore potenza a fronte di un minor tempo di attesa per ricaricare completamente la batteria. Il passaggio completo all'USB-C quindi sarebbe stato rinviato all'anno successivo.

Non è emersa alcuna voce invece sulla configurazione della fotocamera posteriore.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
1