iPhone 11: vendite più alte del previsto, Apple aumenta la produzione

iPhone 11: vendite più alte del previsto, Apple aumenta la produzione
di

Apple avrebbe chiesto ai fornitori di aumentare la produzione del 10% per i nuovi iPhone 11 ed iPhone 11 Pro. A riferirlo il Nikkei Asian Review, secondo cui l'aumento potrebbe tradursi in 8 milioni di unità in più rispetto ai piani iniziali e sarebbe stato deciso per soddisfare la domanda più alta del previsto.

Una fonte a conoscenza della situazione, parlando con il quotidiano, avrebbe confermato che "questo autunno è molto più intenso di quanto ci aspettassimo. In precedenza Apple era piuttosto prudente in merito agli ordini", al punto che aveva inviato commesse inferiori a quelle dello scorso anno. "A seguito dell'aumento, il volume di produzione previsto per la serie iPhone 11 sarà più alto rispetto al 2018".

Il rapporto sostiene che iPhone 11 ed 11 Pro stanno registrando una domanda più elevata, mentre per il modello Pro Max il colosso di Cupertino starebbe cercando di bilanciare la catena di montaggio con la richiesta.

Apple ovviamente dal suo canto non ha diffuso alcuna informazione a riguardo, e come noto dallo scorso anno il colosso di Cupertino ha scelto di non rendere pubblici i dati specifici di vendita per i propri smartphone. E' chiaro però che un rumor di questo tipo rappresenterebbe un'ottima notizia per Tim Cook e soci, dopo un 2018 non entusiasmante dal fronte iPhone.

Alla lista presto potrebbe aggiungersi anche iPhone SE 2, che è trapelato ieri.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
3