iPhone 12 in 4 modelli: dal 2021 gli smartphone di Apple arrivano a marzo?

iPhone 12 in 4 modelli: dal 2021 gli smartphone di Apple arrivano a marzo?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Siamo soliti vedere l'annuncio degli smartphone di Apple nel mese di settembre. D'altronde, sono state poche le volte in cui la società di Cupertino ha infranto questa "regola non scritta" (i più attenti di voi si ricorderanno del lancio di iPhone SE a marzo 2016). Tuttavia, dal 2021 la strategia di Apple potrebbe cambiare.

Infatti, stando a quanto riportato da 9to5Mac e MarketWatch, sarebbe trapelata online una nota interna scritta dall'azienda di Cupertino e destinata agli investitori di JP Morgan. In quest'ultima, ci sarebbero molti riferimenti alla gamma di smartphone iPhone 12 e alle strategie comunicative previste per il futuro di Apple.

In particolare, sembra che la società di Cupertino stia pensando di rivedere le tempistiche di lancio dei suoi smartphone, annunciando quattro modelli all'anno: due a marzo e due a settembre. Questa nuova strategia dovrebbe prendere il via a partire dal 2021. Si tratterebbe di un cambio storico per Apple.

Per quanto riguarda invece la gamma iPhone 12, che dovrebbe essere annunciata a settembre 2020, sembra che la società di Cupertino voglia annunciare quattro modelli. Per il momento, si parla di schermi da 5,4 pollici, 6,1 pollici (due modelli) e 6,7 pollici. Potrebbe arrivare anche una tecnologia laser in grado di migliorare lo zoom del comparto fotografico. A questi dispositivi potrebbe inoltre aggiungersi anche iPhone SE 2, ma per il momento sono tutte indiscrezioni.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
2
iPhone 12 in 4 modelli: dal 2021 gli smartphone di Apple arrivano a marzo?