iPhone 12: acquistarlo nei primi mesi sarà un'impresa, ne è convinto un analista

iPhone 12: acquistarlo nei primi mesi sarà un'impresa, ne è convinto un analista
di

Mentre continuano a circolare indiscrezioni sul lancio del nuovo iPhone 12, l'analista Ross Young si è soffermato su un altro aspetto che coloro che intendono acquistare il nuovo smartphone di Apple dovranno tenere in considerazione: la disponibilità iniziale.

Young riferisce che la produzione dei display per gli iPhone 12 ed iPhone 12 Max starebbe procedendo secondo i programmi, mentre i pannelli da 6,1 e 6,7 pollici per gli altri due modelli sarebbe in ritardo di almeno un mese.

Cosa vuol dire ciò? Che, almeno inizialmente, la disponibilità degli iPhone 12 sarà estremamente limitata e le unità acquistabili saranno poche, il che probabilmente si tradurrà nell'impossibilità per molti ad acquistare il nuovo top di gamma.

L'analista non ha spiegato il motivo che si cela dietro questo ritardo, ma è facile intuire che sia legato non solo alla pandemia di Coronavirus, ma anche al display ProMotion da 120Hz che dovrebbe essere integrato in iPhone 12 Pro.

Nessuna informazione sul presunto iPhone 12 da 5,4 pollici, che era trapelato nelle scorse ore a seguito di alcune indicazioni trovate nella beta di iOS 14, nello specifico nella funzione Display Zoom.

Secondo gli ultimi rumor, il lancio dovrebbe avvenire a Novembre 2020, con presentazione in programma ad Ottobre, in ritardo di un mese.

FONTE: Tomsguide
Quanto è interessante?
3