iPhone 12: nuove informazioni sugli schermi OLED dei quattro modelli

iPhone 12: nuove informazioni sugli schermi OLED dei quattro modelli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nuove informazioni sulla lineup di smartphone 2020 di Apple. Secondo quanto emerso quest'oggi, tutti e quattro i modelli di iPhone 12 in arrivo entro la fine anno includeranno dei pannelli OLED, prodotti da Samsung, LG e BOE.

In un rapporto pubblicato da Ross Young, CEO di DSCC, vengono fornite nuove indicazioni sulle risoluzioni e le tecnologie su cui si baseranno i pannelli:

  • iPhone 12 sarà il modello più economico e sfoggerà un display da 5,4 pollici OLED flessibile prodotto da Samsung. Integrerà anche la tecnologia Y-OCTA, che permette ai produttori di integrare il sensore touch direttamente sul pannello OLED. Lo schermo dovrebbe avere una risoluzione di 2340x1080 pixel;
  • iPhone 12 Max avrà uno schermo da 6,1 pollici OLED fornito da BOE ed LG, con risoluzione di 2532x1170 pixel e densità di 460ppi;
  • iPhone 12 Pro anche avrà un display da 6,1 pollici OLED fornito da Samsung. A quanto pare sarà uno dei primi smartphone a fornire il supporto per i colori a 10-bit, che si tradurrà in un'esperienza di visione più realistica. Non è prevista la presenza della tecnologia Y-OCTA, mentre la risoluzione potrebbe essere la stessa del precedente;
  • iPhone 12 Pro Max invece secondo Ross avrà un pannello da 6,7 pollici con risoluzione di 2778x1284 pixel e densità di 458ppi. Il CEO di DSCC crede che avrà il supporto Y-OCTA, la tecnologia a 10-bit e sarà compatibile con l'Xtreme Dynamic Range (XDR). Come l'iPhone 12 Pro, dovrebbe anche avere un refresh rate di 120Hz.

E' interessante proprio la parte del rapporto sull'XDR, che secondo Young potrebbe estendere a tutti i modelli di iPhone 12, per offrire una luminosità di 1000 nits costanti a schermo intero e 1600 nits di picco, con contrasto tipico di 1.000.000:1.

Per quanto riguarda i prezzi, iPhone 12 dovrebbe partire da 649 Dollari per la variante da 128GB, che per iPhone 12 Max costerà 749 Dollari. iPhone 12 Pro partirà da 999 Dollari, mentre il Pro Max da 1099 Dollari.

Young sostiene che la produzione dei nuovi iPhone 2020 partirà con circa sei settimane di ritardo, quindi a fine luglio. E' quindi probabile anche un rinvio per il lancio, che dovrebbe avvenire ad Ottobre.

Il rapporto è sostanzialmente in linea con quello pubblicato da Jon Prosser qualche giorno fa, e rende ancora più preciso il quadro, in attesa delle conferme di rito.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
2
iPhone 12: nuove informazioni sugli schermi OLED dei quattro modelli