iPhone 12 Pro: Apple avrebbe rinunciato al display a 120Hz

iPhone 12 Pro: Apple avrebbe rinunciato al display a 120Hz
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A poche ore dalla pubblicazione di un presunto video di iPhone 12, ed a pochi giorni dal keynote Apple del 15 Settembre, emerge un'altra informazione sulla lineup di smartphone top di gamma della compagnia di Cupertino, che comunque non dovrebbe essere della partita.

Secondo quanto affermato dal popolare leaker Jon Prosser sul proprio account ufficiale Twitter, proprio a ridosso del via alla produzione Apple rinunciato ai display con refresh rate di 120Hz per iPhone 12 Pro. Di fatto, questa notizia lascia presagire che anche tutti gli iPhone 12 includeranno schermi a 60Hz, segno che solo con iPhone 13 del prossimo anno potremo godere della fluidità dei 120Hz.

Qualora il rumor dovesse trovare conferma nel corso della presentazione, gli iPhone 12 sarebbero gli unici top di gamma 2020 a non includere pannelli da 120Hz.

Il nuovo leak va controcorrente rispetto ai rumor dello scorso agosto, che avevano confermato i 120Hz per iPhone 12, con tanto di screenshot provenienti da un'unità preliminare del dispositivo.

Come sempre invitiamo a prendere con le pinze notizie di questo tipo, sebbene provenga da uno dei leaker più affidabili degli ultimi tempi, soprattutto sul fronte Apple.

Lo stesso Prosser ha anche affermato che iPhone 12 è entrato in produzione questa settimana, ma non sarà presente all'evento di martedì.

Quanto è interessante?
6