iPhone 12 segnerà il ritorno del Touch ID, ma sarà integrato nello schermo

iPhone 12 segnerà il ritorno del Touch ID, ma sarà integrato nello schermo
di

Importante novità su iPhone 12. Secondo quanto riferito da alcuni rapporti, la nuova generazione di smartphone top di gamma 2020 il colosso di Cupertino segnerà il ritorno del Touch ID, il sistema per il riconoscimento delle impronte digitali che rispetto a quello visto in iPhone SE sarà integrato direttamente nello schermo.

Apple è al lavoro su questa funzione da tempo, come confermato anche da alcuni rapporti relativi a brevetti presentati negli ultimi anni, ed evidentemente è pronta a portarla finalmente sul mercato.

Non sappiamo se il nuovo chip per le impronte digitali debutterà su tutti i modelli della linea oppure se sarà confinato esclusivamente alle versioni ultratop, ma appare chiaro che iPhone 12 segnerà un importante punto di svolta dalle precedenti generazioni.

Resta da sciogliere anche il nodo Face ID, che ha rappresentato un'innovazione considerevole per gli iPhone, ma negli ultimi tempi la sua utilità è diminuita drasticamente per colpa delle mascherine facciali che sono obbligatorie in molte nazioni per contenere il Coronavirus. Apple è corsa ai ripari con iOS 13.5 modificando il sistema di sblocco che, quando rileva che un utente indossa la mascherina, chiede immediatamente l'inserimento del codice.

Il Touch ID è però rimasto nei cuori di tanti utenti, ed anche del presidente Donald Trump che ne ha chiesto la reintroduzione a Tim Cook. iPhone 12 potrebbe farlo felice.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
4