di

Con il passare delle settimane, continuano ad emergere indiscrezioni ed informazioni sulla nuova gamma di iPhone 13 che il colosso di Cupertino dovrebbe presentare a Settembre. Una serie di rapporti pubblicati nelle ultime ore e provenienti dall'Asia hanno confermato il nome ed una feature attesa.

Secondo quanto riportato dall'Economic Daily News, l'iPhone che Apple lancerà nel 2021 si chiamerà iPhone 13. La Mela avrebbe anche deciso di confermare anche i nomi dei differenti modelli, che saranno "Mini", "Pro" e "Pro Max", e si affiancheranno a quello base che con ogni probabilità sarà battezzato semplicemente "iPhone 13".

La conferma è importante dal momento che nelle passate settimane alcuni rumor osservavano che iPhone 13 avrebbe potuto non chiamarsi così per ragioni di scaramanzia visto che il numero 13 è comunemente associato alla triscaidecafobia, ovvero la paura del 13 per ragioni legate alla superstizione. Abbandonato anche lo schema "S", ed esclusa quindi la possibilità che si chiami iPhone 12s.

Altre informazioni trapelate in rete e pubblicate dal leaker Max Weinbach parlano di una bobina di ricarica leggermente più grande, che potrebbe non solo servire per rendere l'area della ricarica wireless più ampia con conseguente incremento della velocità massima, ma anche abilitare la ricarica inversa. Ciò vuol dire che gli utenti potranno caricare le AirPods semplicemente poggiandole sulla parte posteriore del dispositivo.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
3