iPhone 13 a gonfie vele durante le feste di Natale: oltre 40 milioni di unità vendute

iPhone 13 a gonfie vele durante le feste di Natale: oltre 40 milioni di unità vendute
di

Apple sorride grazie alle vendite registrate dalla gamma iPhone 13 a Natale. Ad esserne convinto è l'analista di Wedbush Daniel Ives, secondo cui Apple avrebbe venduto oltre 40 milioni di iPhone 13 durante il periodo della vacanze di Natale: si tratta di un record per l'azienda, che arriva nonostante lo shortage.

Nella nota di ricerca inviata agli investitori, Ives osserva che la domanda è destinata a rimanere forte per tutto il 2022: "sulla base dei nostri controlli sulla catena di approvvigionamento nelle ultime settimane, riteniamo che la domanda stia superando l'offerta per Apple di circa 12 milioni di unità nel trimestre di dicembre, un dato che si aggiunge ai venti favorevoli in arrivo nei trimestri di marzo e giugno e man mano che si attenueranno i problemi della catena di approvvigionamento nel primo semestre del 2022" si legge nel rapporto.

A trainare questa crescita è stata la Cina, che resta una delle principali fonti di forza per Apple nonchè una regione chiave per le vendite di iPhone.

Ives osserva anche che circa 230 milioni di utenti su 975 milioni non hanno effettuato l'aggiornamento negli ultimi tre anni e mezzo e probabilmente molti attenderanno la lineup iPhone 14 che a quanto pare non avrà il notch.

Qualche ora fa intanto sono emerse le prime indiscrezioni sulla strategia Apple per il 2022, con tanto di possibili prodotti.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
2