iPhone 14 si avvicina: trapelano le specifiche degli schermi dei quattro modelli

iPhone 14 si avvicina: trapelano le specifiche degli schermi dei quattro modelli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver scoperto che il chip A16 di iPhone 14 sarà potentissimo, superando di ampio margine l'A15 di iPhone 13, arriva oggi una nuova indiscrezione relativa agli schermo dello smartphone Apple next-gen. Il rumor, in particolare, spiega le specifiche dello schermo di tutti gli iPhone 14, con alcune interessanti sorprese.

Stando a quanto riporta il portale ITHome, citando un'analisi dell'agenzia Omdia, Apple si sarebbe appoggiata a LG, Samsung e BOE per gli schermi di iPhone 14 in tutte e quattro le sue varianti. Le tre aziende si sono già occupate dei display degli iPhone di scorsa generazione, ma qualche settimana fa era stata ipotizzata un'esclusione di BOE dalla produzione di iPhone a causa di una presunta condotta scorretta dell'azienda nell'assemblaggio di iPhone 13.

Stando al report, Samsung rimarrà il produttore principale degli schermi di iPhone 14, poiché i suoi sforzi produttivi si focalizzarono sia su iPhone 14 che su iPhone 14 Max, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. Inoltre, l'azienda coreana continuerò ad occuparsi anche della realizzazione dei display di iPhone 13.

LG, invece, si occuperà di iPhone 14 e iPhone 14 Pro Max, insieme agli iPhone 13 base, mentre BOE sarà limitata agli iPhone 13 e al solo modello "vanilla" di iPhone 14. Insomma, il produttore cinese non è stato estromesso dalle catene di montaggio di Apple, ma il suo ruolo in queste ultime è stato decisamente ridimensionato.

Il report, poi, spiega le differenze tra gli schermi dei quattro iPhone di nuova generazione: per esempio, iPhone 14 avrà uno schermo LTPS OLED da 6,06", con risoluzione di 2532 x 1172 p., mentre iPhone 14 Max, chiamato "iPhone 14 Plus" da Omdia, avrà un display LTPS OLED da 6,68" con risoluzione di 2778 x 1284 p.

La tecnologia OLED LTPO sarà limitata a iPhone 14 Pro e Pro Max, che avranno rispettivamente schermi da 6,12" e da 6,69", dotati di risoluzione 2564 x 1183 e 2802 x 1294 p.. Entrambi i device della linea "Pro", ovviamente, avranno il doppio punch-hole rumoreggiato per iPhone 14 da tempo, mentre le versioni base avranno un semplice notch. Infine, secondo Omdia, diremo addio al doppio notch solo nel 2024, quando finalmente l'hardware del Face ID sarà integrato direttamente sotto lo schermo di iPhone.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
3
iPhone 14 si avvicina: trapelano le specifiche degli schermi dei quattro modelli