iPhone 14 Pro, pubblicate le prime recensioni: promossa la Dynamic Island

iPhone 14 Pro, pubblicate le prime recensioni: promossa la Dynamic Island
di

A 24 ore dal lancio ufficiale nei negozi dei nuovi iPhone 14 ed iPhone 14 Pro, è scaduto l’embargo sulle recensioni dei modelli Pro e come avvenuto anche nei passati anni, è tempo di capire cosa ne pensa la stampa internazionale dei nuovi smartphone top di gamma 2022 del colosso di Cupertino.

Nilay Patel di The Verge in merito al display always-on ha affermato che la sensazione è che lo schermo sia “un pò troppo acceso”, al punto che sembra che il suo telefono sia “sempre attivo”. Tuttavia, nonostante ciò è interessante la dichiarazione di Joann Stern del Wall Street Journal che sempre parlando del display always on spiega di non aver notato alcun impatto sulla batteria del suo smartphone con questa modalità attiva, in particolare sul 14 Pro Max.

E’ indubbio però che l’aggiunta che più incuriosisce gli utenti ed ha incuriosito anche la stampa sia la Dynamic Island di iPhone 14 Pro che è stata usata anche nei giochi. Gizmodo ha elogiato questa novità, ma ha comunque osservato che la maggior parte delle app di terze parti non la supporta ancora, sebbene app multimediali come Spotify siano in grado di sfruttarla a pieno in quanto si basa sulla funzione “Now Playing” già esistente. E’ probabile però che nel corso delle prossime settimane arrivino gli aggiornamenti del caso per abbracciarla a pieno.

Sempre sulla Dynamic Island, Jake Krol di The Steet paragona la nuova Dynamic Island ad un “centro di comando” per ottenere un rapido accesso alle informazioni chiave, e viene lodata l’idea di Apple di rendere il notch così vivo.

Gizmodo elogia anche il nuovo colore Deep Purple di iPhone 14 Pro ed iPhone 14 Pro Max, e lo stesso fa anche Raymong Wong di Input che ha ricevuto da Apple il nuovo Space Black, il cui “retro in acciaio inossidabile è notevolmente più scuro rispetto ad iPhone 13 Pro, ed è un mix tra il nero di iPhone 7 ed il jet black”.

Engadget non è totalmente soddisfatto degli aggiornamenti apportati al modulo fotografico dei nuovi iPhone 14 Pro e Pro Max ed il redattore afferma che “la maggior parte delle foto che ho scattato da iPhone 14 Pro e 13 Pro sono sostanzialmente indistinguibili. A volte le immagini del telefono più recente erano più luminose, a volte no. Il 13 Pro offre immagini leggermente più fredde con colori più saturi e spesso ho preferito i suoi risultati.

CNET, sempre in merito al comparto fotografico, afferma che le nuove lenti scattano “foto da 12 megapixel più luminose, con meno rumore dell’immagine e dettagli migliori”. Se si attiva la modalità ProRAW, lo smartphone è in grado di catturare immagini complete da 48 megapixel, ma pesano fino a 48 megabyte.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
4