INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il prezzo delle riparazioni di iPhone 14 è molto più alto di quello di iPhone 13, questo ormai lo sappiamo per certo. Tuttavia, se pensate che, di pari passo, iPhone 14 sia anche meno riparabile del predecessore, vi sbagliate di grosso: al contrario, pare che il nuovo Melafonino sia molto user-friendly sotto questo aspetto.

Come potete vedere nel video che trovate in calce o su YouTube, nonché sul sito web di iFixit, il colosso americano delle riparazioni ha promosso la riparabilità di iPhone 14, spiegando che le sue componenti interne sono state appositamente riposizionate da Apple in modo da facilitare il teardown e il rimpiazzo di eventuali parti difettose.

Per esempio, le riparazioni del vetro posteriore sono più semplici e persino meno costose di quelle di iPhone 13, mentre la nuova forma del frame metallico permette un'apertura più semplice dello smartphone. Inoltre, come abbiamo già riportato qualche giorno fa, lo schermo di iPhone 14 è facilmente riparabile sia da Apple che dai centri di riparazioni terze parti.

Addirittura, iFixit ha stabilito che iPhone 14 è più riparabile di molti smartphone Android, grazie ad alcune scelte azzeccate di device, come lo spostamento della fotocamera dello dispositivo e degli speaker in posizioni tali da permettere ai riparatori di accedere facilmente a questi ultimi e sostituirli senza toccare il resto delle componenti.

Per questo motivo, iFixit ha dichiarato che iPhone 14 è il Melafonino più riparabile dai tempi di iPhone 7, lanciato nel 2014 da Apple. Certo, ciò non significa che il processo di teardown dello smartphone sia semplicissimo (anzi: sarà comunque necessario rivolgersi ad un esperto) o poco costoso, però si tratta comunque di un importante passo avanti nel riconoscimento, da parte del colosso di Cupertino, del diritto alla riparabilità dei propri smartphone.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4