iPhone 6C nella primavera del 2016?

di

A dispetto delle antecedenti previsioni degli analisti di Wall Street, nuove voci suggeriscono che il nuovo modello di fascia più bassa potrebbe arrivare nella primavera del 2016.

L'iPhone 6C non è ancora ufficialmente nato, ma se ne sta parlando un bel po', soprattutto alla luce delle nuove rivelazioni di Digitimes, secondo la quale Apple starebbe avviando la produzione di massa del dispositivo in questione. Molti lo ritenevano oramai un progetto archiviato, poiché è potenzialmente in grado di sottrarre vendite ai due prossimi smartphone di punta della mela morsicata, l'iPhone 6S e l'iPhone 6S Plus. A quanto pare non è ancora così ed anzi, il più piccolo della famiglia potrebbe arrivare con un processore rivoluzionato, imperniato su uno degli ultimi passi fatti dalla litografia, il processo produttivo FinFET a 16 o 14 nanometri. Per adesso l'unica soluzione per avvalersi di questa nuova tecnologia è rivolgersi alle fonderie di Samsung e TSMC contemporaneamente, perchè nessuna delle due sarebbe in grado - da sola - di mandare silicio a sufficienza per la produzione di massa. Ed è improbabile che la casa di Cupertino operi in questa maniera. Staremo a vedere gli sviluppi.

Quanto è interessante?
0