iPhone 6s: Siri includerà la modalità “always-on”?

di

Come da protocollo quando siamo vicini agli eventi Apple, si susseguono sul web rumor ed indiscrezioni su ciò che andrà a mostrare la compagnia di Cupertino nel corso del keynote di OGGI. I ragazzi di 9to5Mac hanno pubblicato sulle loro pagine una serie di notizie riguardanti le presunte specifiche tecniche ed hardware dei nuovi dispositivi.

A quanto pare la nuova Apple TV includerà un nuovissimo sistema operativo chiamato osTV, che sarà basato su iOS 9 e porterà un'interfaccia simile a quella delle attuali Apple TV. La differenza starà negli effetti di trasparenza, che saranno ripresi da iOS 9 ed OS X El Capitan. Le modifiche quindi non saranno molto drastiche, ma la nuova Apple TV dovrebbe anche avere al suo interno una nuova applicazione denominata AirBnB.
Un'altra voce riguarda l'iPhone 6s. A quanto pare la nuova generazione di melafonini avrà una nuova funzione per Siri, che sarà praticamente sempre attivo ed ascolterà i comandi anche quando non viene chiamato in causa. Fondamentalmente si tratterà di un'estensione di “Hey Siri” che, come noto, può essere attivata sugli iPhone 6 ed iPhone 6 Plus solo quando il dispositivo è sotto carica. Miglioramenti in arrivo, si dice, anche per la batteria.
Infine, ci sono anche nuove informazioni sull'iPad Pro, un dispositivo che nei piani di Apple dovrebbe andare a fare concorrenza ai laptop. Il modello entry level avrà 32 gigabye di spazio, il doppio degli iPhone ed iPad di base, e costerà 799 Dollari. La variante di fascia alta, con 128 gigabyte di spazio d'archiviazione e supporto LTE, avrà un costo di 1.129 Dollari. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0