iPhone 6s: un bug sballa la schermata di alcune applicazioni stock

di

Come ogni lancio di un nuovo device, anche l'arrivo di iPhone 6s è condizionato da una serie di bug, più o meno gravi, che stanno colpendo gli utenti. Tra alcune problematiche hardware, touch ID su tutti, e software, con spegnimenti casuali del terminale, anche l'ultimo smartphone di Apple non è completamente esente da difetti.

Un nuovo bug è stato scoperto nei giorni scorsi da alcuni utenti. A quanto pare, alcune applicazioni stock , come la Calcolatrice, il Meteo o il Calendario, appaiono su iPhone 6s e iPhone 6s plus con una visualizzazione completamente errata, ingrandita, che impedisce il corretto utilizzo dell’app. Il problema si verificherebbe in seguito al ripristino, tramite iCloud, dei dati provenienti da iPhone con schermi di dimensioni inferiori, quali Apple iPhone 5, Apple iPhone 5s e Apple iPhone 5c.

Una soluzione è disponibile, anche se al momento non è molto intuitiva. È necessario attivare l'impostazione "Display Zoom" prima di aprire una delle applicazioni interessate. Per fare questo, bisogna andare su Settings > Display & Brightness > View > Zoomed e quindi avviare l'applicazione in questione. Naturalmente bisognerà disattivare "Display Zoom" prima di usare altre apps.

Il bug sarà comunque risolto col prossimo aggiornamento, iOS 9.1 beta 3.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
iPhone 6s: un bug sballa la schermata di alcune applicazioni stock