iPhone 7: ordini dei componenti in aumento, cresce l'ottimismo sulle vendite

di

Lo scorso mese di Maggio, un rapporto emerso il rete riferiva che Apple aveva ordinato tra 72 e 78 milioni di componenti per l’iPhone 7. A quanto pare però, col passare delle settimane all’interno del colosso di Cupertino è aumentata la consapevolezza che gli utenti acquisteranno i cellulari che verranno presentati tra due giorni.

Un nuovo rapporto emerso in rete, infatti, riferisce che Apple ha aumentato la quantità di componenti ordinate del 10%. Fonti del settore riferiscono che la società di Tim Cook si aspettava inizialmente un aumento delle spedizioni nel corso del prossimo anno, ma a quanto pare l’iPhone 7 toccherà il punto più alto già nel corso della seconda metà del 2016 (si parla del 60% delle consegne).
E’ probabile che la decisione sia stata presa dopo i feedback ricevuti dagli analisti alla luce delle reazioni registrate a seguito dei cambiamenti apportati all’iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, tra cui la configurazione a doppia telecamera sul Plus, lo zoom ottico ed altro ancora. Entrambi i nuovi iPhone dovrebbe essere impermeabili e potranno essere immersi in un massimo di 3,2 piedi per 30 minuti. Chiaramente dovrebbero includere anche una batteria più grande ed un pulsante a sfioramento capacitivo che sostituirà l’Home, oltre ovviamente all’assenza del jack da 3,5 millimetri.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0