iPhone 7: nuovi dettagli sugli altoparlanti stereo

di

Con la settima generazione di iPhone, Apple ha implementato per la prima volta nella storia dello smartphone degli altoparlanti stereo. il colosso di Cupertino ancora non ha pubblicato molte informazioni su questo aspetto, ma AppleInsider, parlando con diversi ingegneri audio, è riuscito ad ottenere alcune informazioni molto interessanti.

Tutti si sono detti d’accordo sul fatto che la resa audio sarà abbastanza buono, ma ad una distanza superiore ai quattro piedi non si sentirà più la differenza. “Da quello che ho potuto vedere, Apple sembra aver risolto il problema del bilanciamento dei piccoli altoparlanti, Se si vuole una separazione coerente dei canali, però, la soluzione ideale restano le cuffie” ha affermato un ingegnere.
L’iPhone 7 Plus, invece, ha una distanza leggermente più ampia tra gli altoparlanti rispetto al modello più piccolo, ma ciò non provocherà alcun aumento del range massimo dal telefono cellulare.
Entrambi gli smartphone, come noto, non hanno al loro interno il jack per le cuffie, e ciò ha permesso non solo ad Apple di risparmiare spazio all’interno dello smartphone, dal momento he questa decisione (ed il fatto che ci si sia affidati interamente al connettore Lightning) aprirà le porte ad un maggiore bitrate audio, senza perdita di qualità per i dati in streaming a dispositivi esterni. Due altoparlanti dotati di chip wireless W1, infatti, possono sincronizzare i telefoni attraverso Bluetooth, pur senza separazione dei canali.
Se ascolterete la vostra musica su un altoparlante qualsiasi del telefono o la maggior parte degli altoparlanti Bluetooth, non avete motivo per preoccuparvi della qualità” afferma un ingegnere.

Quanto è interessante?
1