iPhone 8 ha un problema con le batterie? Apple indaga

di

A ridosso del fine settimana abbiamo riportato su queste pagine la notizia riguardante la brutta disavventura occorsa ad una donna taiwanese che si è vista esplodere il proprio iPhone 8 Plus a soli tre giorni dall’acquisto mentre lo stava caricando utilizzando il cavo originale Apple.

La vicenda ha ovviamente riportato alla mente il caso del Galaxy Note 7 di Samsung, sebbene la portata degli incidenti sia, almeno al momento, inferiore e diversa, visto che il dispositivo della compagnia taiwanese andava letteralmente in fumo.

A destare ancora più preoccupazione però ci ha pensato una seconda segnalazione, proveniente dal Giappone. Qui, un possessore dell’iPhone 8 Plus ha condiviso sul proprio account Twitter delle immagini che ritraggono il dispositivo con lo schermo staccato dalla scocca in alluminio. La parte che accomuna entrambi gli iPhone 8 Plus è rappresentata dal rigonfiamento della batteria, che ha generato toppa pressione sul display, facendolo staccare dal case.

Apple, interpellata da MacRumors, ha immediatamente voluto rassicurare i clienti, affermando di essere al lavoro per fare chiarezza sull’accaduto nel minor tempo possibile.

Almeno al momento, però, è primitivo parlare di un problema diffuso a livello mondiale. Spesso, infatti, il lancio dei nuovi dispositivi coincide con problemi come questo, soprattutto se riguardano la batteria.

E’ bene precisare che al momento le segnalazioni sarebbero circa sette, a fronte di milioni di unità vendute a livello mondiale, ecco perché il problema potrebbe riguardare solo un lotto di batterie uscite difettose dalla catena produttiva.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
5