iPhone, Apple continua a perdere terreno. Cresce Windows Phone ma Android domina

di

I dati Kantar parlano chiaro: dal 2012 al 2013 Apple, nonostante l'incredibile week-end di lancio dei nuovi iPhone, ha perso quote di mercato rispetto ai due rivali, Android e Windows Phone. Soprattutto l'OS di Google riesce a tenere testa all'azienda di Cupertino: se, infatti, iOS perde negli Stati Uniti, in Cina e nei principali stati europei (Spagna, Francia, Germania, Italia e Regno Unito), sia Big G che Microsoft riescono a registrare numeri positivi. Gli ultimi dati Kantar confrontano le prestazioni del trimestre che si è chiuso con novembre 2012 con quanto fatto nel 2013. Ecco cos'è cambiato.

Il risultato? Apple perde il 9,9% negli Stati Uniti, il 6,5% in Europa e l'1,5% in Cina; Android, invece, retto dai maggiori produttori hardware guadagna l'8% negli Stati Uniti, il 7,6% in Europa e, infine, il 4,9% in Cina dove detiene il 78,6% dell'intero mercato smartphone; anche Windows Phone, seppur in maniera minore, ha registrato risultati in crescita: +2,1% negli Stati Uniti e +5,3% in Europa. Discorso diverso per la Cina dove il sistema operativo di Redmond non riesce a rappresentare un'interessante offerta: 2,7% del mercato con nessuna crescita nell'arco di un intero anno.In merito, Dominic Sunnebo, strategic insight director, durante il Kantar WorldPanel ComTech ha dichiarato: "Non è necessario conquistare Cina e Stati Uniti per vincere nel mercato smartphone, ma devi avere successo in almeno uno dei due. Al momento ci sono pochi segnali di crescita da parte di Windows Phone in entrambi i paesi e il momentum dev'essere cambiato al più presto prima che la fedeltà ai vari OS limiti seriamente il mercato disponibile".

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
0

iPhone 5s

iPhone 5s
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 25/10/2013
  • Prezzo: Da 729 Euro
    • Caratteristiche tecniche
    • +