di

La vera novità in campo smartphone del 2019, i dispositivi pieghevoli, deve in realtà ancora farsi vedere. Annunciati in pompa magna nei primi mesi dell'anno, Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X devono infatti ancora approdare sul mercato. Attualmente, dunque, l'unico smartphone di questo tipo in vendita è ancora Royole FlexPai.

D'altronde, il Galaxy Fold ha avuto diversi problemi in termini di resistenza, mentre il Mate X non è mai arrivato per lungo tempo nelle mani dei recensori e quindi nessuno ha avuto modo di testarlo come si deve. I problemi di Huawei con gli Stati Uniti d'America hanno pensato al resto, creando una situazione di grande incertezza in merito alla data di uscita di Mate X. Per entrambi gli smartphone, si parla di un possibile rilascio previsto per il prossimo mese di luglio, ma al momento attuale non abbiamo informazioni ufficiali in merito.

Insomma, quella che doveva essere la rivoluzione del mercato smartphone nel 2019 potrebbe in realtà slittare. Questo potrebbe però andare a favore di Apple, visto che la società di Cupertino si è finora tenuta ben lontana da questo mercato e, a questo punto, potrebbe pensare di recuperare il ritardo accumulato rispetto alla concorrenza per quanto riguarda il lancio di un dispositivo pieghevole.

I rumor emersi recentemente vanno proprio in questa direzione e mostrano un iPhone Fold montante un pannello interno da 8,3 pollici e uno esterno con design "all-screen" (foro per la fotocamera) da 6,5 pollici. Per tutti i dettagli del caso, vi consigliamo di dare un'occhiata al video presente qui sopra.

Quanto è interessante?
2
iPhone Fold si fa vedere in un interessante video concept