L'iPhone pieghevole è in cantiere: il nuovo brevetto svela la cerniera

L'iPhone pieghevole è in cantiere: il nuovo brevetto svela la cerniera
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 2020 sarà l'anno degli smartphone pieghevoli, dopo la presentazione dello scorso anno dei primi dispositivi di Huawei e Samsung. Alla lista però presto potrebbe aggiungersi anche Apple, sebbene allo stato attuale non sia in programma il lancio di un iPhone flessibile. Un brevetto però ci fornisce qualche indicazione su come potrebbe essere.

Apple ha infatti depositato presso l'US Patent and Trademark Office una licenza in cui descrive dei "dispositivi elettronici con display e cerniere flessibili", in cui viene descritto uno smartphone con schermo flessibile all'interno di uno scomparto pieghevole. Il concetto di base prevede che il pannello si possa piegare sufficientemente per aprire e chiudere l'iPhone come un libro, proteggendo però il display.

La soluzione studiata dai progettisti Apple include la progettazione di una cerniera in grado di curvarsi leggermente verso l'esterno, come vi mostriamo nello schema in calce, per evitare qualsiasi tipo di contatto tra i bordi del display.

Questa cerniera a quanto pare entrerebbe in azione anche a dispositivo aperto, facendo da supporto al display senza che la pressione delle dita influenzi il loro funzionamento.

Chiaramente non abbiamo certezza che questo brevetto si trasformi in realtà, in quanto spesso le società sono solite presentare licenze per espandere il portafoglio licenze.

Prossimamente Samsung dovrebbe presentare anche il Galaxy Z Flip che si è mostrato in un video.

FONTE: AI
Quanto è interessante?
6
L'iPhone pieghevole è in cantiere: il nuovo brevetto svela la cerniera