iPhone X: la beta di iOS 11.2 introduce il supporto ai caricatori wireless da 7W

di
A quanto pare, Apple sembra voler puntare massicciamente sulla ricarica senza fili di iPhone X ed iPhone 8, ampliando il supporto ai caricatori di terze parti.

A rivelarlo MacRumors, secondo cui la beta di 11.2, rilasciata nella giornata di ieri, avrebbe aggiunto il supporto ai caricatori wireless da 7.5W. Si tratta di un’aggiunta importante, dal momento che ad oggi i caricatori per iPhone X ed iPhone 8 supportano solo la velocità di ricarica più bassa dello standard Qi, di 5W, ma Apple già nel corso del keynote di presentazione dei due smartphone aveva promesso questa aggiunta.

Alcuni avevano sospettato che il tutto potesse essere riconducibile al lancio di un AirPower proprietario, la cui distribuzione non sarebbe esclusa per il 2018, ma evidentemente a quanto pare non è così.

Le buone notizie non finiscono qui, perchè la velocità di 7.5w sembra essere disponibile per qualsiasi caricabatterie Qi che supporta l’output più alto, e quindi non solo quelli di Belkin e Mophie.

Apple almeno al momento non ha rivelato alcuna data di lancio per iOS 11.2, ma i test sono cominciati solo da qualche ora.