iPhone X si aggiorna ad iOS 12.1 e va a fuoco: Apple investiga

iPhone X si aggiorna ad iOS 12.1 e va a fuoco: Apple investiga
di

Secondo quanto riferito da alcuni siti Apple starebbe in contatto con il proprietario di un iPhone X che sarebbe esploso subito dopo essere stato aggiornato ad iOS 12.1, il major update rilasciato da qualche settimana.

L'iPhone X a quanto pare era ancora in fase di aggiornamento quando è stato collegato al cavo Lightning di Apple ed all'adattatore da parete, quando "un fumo grigio scuro ha iniziato a venire fuori dal telefono. L'aggiornamento è stato completato e non appena il telefono si è riavviato ha iniziato a tirare fuori fumo ed ha preso fuoco" ha affermato Rahel Mohamad a Gadget360.

Mohamad ha immediatamente provveduto a contattare il supporto Apple tramite Twitter, che gli ha chiesto di spedire ciò che restava dell'iPhone per le analisi di routine e di diagnostica.

iPhone X comunque ha fatto registrare una bassa quantità di incendi o incidenti simili, ma in questo caso il problema potrebbe essere collegato ad un difetto di progettazione della batteria o del caricabatterie. E' probabile che il collegamento con iOS 12.1 sia puramente casuale, in quanto le analisi effettuate da varie testate specializzate non hanno mostrato cambiamenti a livello di gestione dell'energia elettrica.

Le analisi degli ingegneri provvederanno a fare lumi sulla questione, ma dovrebbe trattarsi di un caso isolato.

FONTE: AI
Quanto è interessante?
7
iPhone X si aggiorna ad iOS 12.1 e va a fuoco: Apple investiga