iPhone Xr spopola tra gli americani: battuti iPhone Xs ed Xs Max

iPhone Xr spopola tra gli americani: battuti iPhone Xs ed Xs Max
di

L'iPhone Xr sembra essere il modello di iPhone preferito dagli americani. A certificarlo un rapporto pubblicato da Consumer Intelligence Research Partners, secondo cui la versione colorata del Melafonino rappresenterebbe il 50% degli acquisti di smartphone Apple negli Stati Uniti.

John Lowitz nel rapporto sostiene che "la sua quota del 48% registrata nel trimestre è la più alta mai rilevata per un singolo modello dall'iPhone 6 del 2015, che ha condiviso il titolo con il 6 Plus. All'epoca però erano presenti solo due modelli obsoleti come alternativa".

La motivazioni del successo di iPhone Xr sono tante: i ricercatori sostengono che "Apple ha lanciato un modello competitivo, con funzionalità attuali come uno schermo ampio su un telefono di medie dimensioni, ad un prezzo che si avvicina ai principali telefoni Android".

iPhone Xr non è certamente economico, ma nel listino Apple è sicuramente lo smartphone con il costo più basso. Nonostante le specifiche tecniche inferiori ai top di gamma iPhone Xs ed Xs Max, tra cui spicca l'assenza di schermo OLED, gli americani continuano a preferirlo agli altri due modelli, complici anche i costi più elevati di questi ultimi.

Complessivamente, gli iPhone di ultima generazione di Apple hanno rappresentato il 67% delle vendite complessive di smartphone registrate da Apple nel terzo trimestre dell'anno.

FONTE: cultofmac
Quanto è interessante?
2