iPhone XS: crolla l'interesse attorno ai preordini rispetto a iPhone X e 8 (Bankmycell)

iPhone XS: crolla l'interesse attorno ai preordini rispetto a iPhone X e 8 (Bankmycell)
di

Il fatto che i nuovi iPhone facciano parte di una "generazione intermedia" è sotto gli occhi di tutti, con molti che ritengono che la maggiore novità sia iOS 12, che però è approdato anche su tutti i dispositivi montanti la vecchia versione del sistema operativo della società di Cupertino. Titubanza generale confermata anche dai dati statistici.

Infatti, a livello globale, l'interesse attorno ai preordini di iPhone XS ha avuto un picco del 585,71% in quanto a incremento di ricerche in merito su Google. Lo scorso anno, invece, iPhone X e iPhone 8 avevano fatto registrare rispettivamente un picco di 871,42% e 614,28%. Questo attesta come il pubblico sia meno interessato a preordinare il nuovo top di gamma Apple di quanto non lo fosse nel 2017, con addirittura iPhone 8 che generò risultati migliori. Insomma, un crollo abbastanza importante.

Stesso discorso per i trade-in, che hanno visto un calo 12,52% rispetto a iPhone 8. Nonostante questo, è interessante notare come quest'anno iPhone X rientri nella top 5 dei dispositivi permutati. Il resto della "classifica" è composto da iPhone 7, iPhone 6S, iPhone 6S Plus e Samsung Galaxy S6.

I dati riportati ci sono stati forniti da Ash Turner, CEO di Bankmycell. Per ulteriori informazioni in merito, vi invitiamo a consultare lo studio completo. Trovate inoltre lo studio della società in merito all'uscita di iOS 12 in questa news.

FONTE: Bankmycell
Quanto è interessante?
6

Le migliori custodie per iPhone in vendita su Amazon, personalizza il tuo smartphone con custodie integrali e bumper per tutti i modelli.

iPhone XS: crolla l'interesse attorno ai preordini rispetto a iPhone X e 8 (Bankmycell)