iPhone XS e la situazione economica globale: 14 giorni di lavoro per l'italiano medio

iPhone XS e la situazione economica globale: 14 giorni di lavoro per l'italiano medio
di

Nel corso degli anni, abbiamo visto molti studi legati al fenomeno iPhone e al loro prezzo. Ora, però, l'azienda Picodi ha deciso di utilizzare il nuovo iPhone XS per cercare di capire la situazione economica globale. In parole povere, è stato calcolato quanto l'abitante medio di un Paese debba lavorare per permettersi lo smartphone in questione.

In particolare, lo studio si basa sui prezzi ufficiali Apple della variante da 64GB di memoria interna di iPhone XS (in Italia costa 1189 euro) e sulle statistiche ufficiali legate alla retribuzione media dei vari Paesi. In questo modo, si va a misurare la situazione economica globale. Ovviamente, i fattori da tenere in considerazione sono parecchi e quindi l'analisi è da prendere con le pinze.

Nonostante questo, si tratta comunque di uno studio interessante, che ci fa sapere che gli svizzeri devono lavorare "solamente" 5,1 giorni per permettersi il nuovo smartphone, gli statunitensi 8,4 giorni e noi italiani 14,2 giorni. Pensate che un abitante medio delle Filippine dovrebbe lavorare 156 giorni senza mangiare per avere un iPhone XS da 64GB.

Riportiamo, inoltre, un dato interessante citato dallo studio: il salario medio italiano, calcolato dall'Eurostat, è di 2534 euro lordi (1758 euro netti).

I dati riportati ci sono stati forniti da Nikolay Kashcheev, che lavora nello staff analitico di Picodi.

FONTE: Picodi
Quanto è interessante?
3
iPhone XS e la situazione economica globale: 14 giorni di lavoro per l'italiano medio