IPTV illegale: Sky e DAZN "offerti" a pochi euro su WhatsApp, molti i rischi

IPTV illegale: Sky e DAZN 'offerti' a pochi euro su WhatsApp, molti i rischi
di

Un servizio de "Le Iene", ora rimosso dal sito ufficiale, ha portato alla luce l'esistenza di una IPTV illegale che "offre", tra la miriade di contenuti, anche Sky e DAZN. Il metodo di "promozione" è il passaparola tramite WhatsApp. I rischi, però, sono molto alti.

Non possiamo sapere quante persone abbiano deciso di pagare i malintenzionati, ma visto che la notizia è arrivata a "Le Iene" siamo convinti che gli aderenti alla IPTV illegale siano molti. Per chi non lo sapesse, questi "servizi" acquisiscono in diretta e senza alcun tipo di licenza i contenuti trasmessi dai canali più popolari, per poi offrirli a prezzi stracciati attraverso il web. L'utente può quindi accedere a un "catalogo" sconfinato, che in questo caso include anche Sky e DAZN, pagando pochi euro al mese. Le uniche condizioni sono apparentemente quelle di installare qualche applicazione o comprare un apposito dispositivo già configurato e disporre di una connessione a banda larga.

Ovviamente, però, si tratta di una pratica assolutamente illegale, che può comportare importanti rischi. Infatti, la legge italiana prevede una sanzione civile fino a 25mila euro per chi viene colto in flagrante. Si può arrivare anche alla galera: da uno a tre anni. Insomma, non proprio bazzecole.

FONTE: Le Iene
Quanto è interessante?
6
IPTV illegale: Sky e DAZN 'offerti' a pochi euro su WhatsApp, molti i rischi