IPTV e pirateria: sequestrato un sito web che trasmetteva Sky, DAZN, Mediaset ed Infinity

IPTV e pirateria: sequestrato un sito web che trasmetteva Sky, DAZN, Mediaset ed Infinity
di

Continua la lotta della Guardia di Finanza contro la pirateria informatica e la violazione del diritto d'autore. Nella mattinata di oggi le Fiamme Gialle di Venezia hanno sequestrato un sito web che trasmetteva illegalmente la TV a pagamento, oltre ad 11 carte PostePay.

Questa operazione ha dato il via ad una serie di perquisizioni in 32 province italiane, che hanno interessato 71 persone coinvolte nel traffico e 2 ricevitorie presso cui venivano effettuate le ricariche delle carte di pagamento.

Il sito web, previa registrazione consentiva di accedere, dietro il pagamento di una somma irrisoria da effettuare tramite ricarica PostePay, i contenuti delle principali piattaforme e TV a pagamento, tra cui Sky, DAZN, Mediaset, Infinity e Spotify. Complessivamente, sul sito in questione erano presenti circa 50mila ore di contenuti d'intrattenimento tra film, eventi sportivi, serie tv e musica.

Le Fiamme Gialle hanno anche evidenziato che sulle carte di pagamento sono stati accreditati 1 milione di Euro anno, che sono stati poi trasferiti su un conto corrente lituano. Questo intervento è stato possibile anche grazie alla collaborazione dei numerosi reparti della Guardia di Finanza, la SIAE e la FAPAV, che hanno provveduto ad oscurare il sito web, impedendone il possibile futuro utilizzo da parte degli utenti.

Questo nuovo raid arriva a pochi mesi da quello dell'Europol che ha portato alla chiusura di oltre 30mila siti web.

Quanto è interessante?
5