ItsArt, la Netflix italiana della cultura, debutta il 31 Maggio con 700 contenuti

ItsArt, la Netflix italiana della cultura, debutta il 31 Maggio con 700 contenuti
di

Lo scorso anno il Ministro Franceschini aveva annunciato l'intenzione di creare una Netflix Italiana della Cultura. Ebbene, a poco più di sette mesi ItsArt, questo il nome della piattaforma, ha una data di lancio: il 31 Maggio.

L'annuncio è arrivato attraverso il sito web ufficiale dell'iniziativa, dove si legge che "ITsART è il nuovo sipario digitale per teatro, musica, cinema, danza e ogni forma d'arte, live e on-demand, con contenuti disponibili in Italia e all'estero: una piattaforma per celebrare e raccontare il patrimonio culturale italiano in tutte le sue forme e offrirlo al pubblico di tutto il mondo".

Al lancio, in programma tra poco più di 29 giorni, gli utenti potranno trovare oltre 700 contenuti, tra cui nuovi formati sviluppati e prodotti dalle principali istituzioni culturali italiane (come aree archeologiche, musei, fondazioni, accademie e teatri). Il catalogo sarà composto anche da film e documentari: il Ministero ha siglato un accordo con le principali case di produzioni cinematografiche.

Tra i primi eventi annunciati figurano i concerti del Maestro Riccardo Muti, le sue prove d’orchestra e presentazioni dell’opera al pianoforte, il concerto-spettacolo di Claudio Baglioni “In questa storia che è la mia” dal Teatro dell’Opera di Roma e “La forza del destino” di G. Verdi diretta dal Maestro Zubin Mehta al Maggio Musicale Fiorentino.

Quanto è interessante?
5