iWatch: Apple riduce il prezzo grazie alle assicurazioni mediche?

di

L'iWatch di Apple è senza dubbio uno dei dispositivi del colosso di Cupertino più attesi dell'anno. Negli scorsi giorni abbiamo a lungo parlato del design e delle possibili funzioni: secondo molti lo smartwatch della Mela sarebbe anche in grado di misurare la frequenza cardiaca e prevedere gli attacchi di cuore, e proprio il fronte iHealth potrebbe giocare un ruolo fondamentale nel prezzo. La stampa americana riferisce che, grazie ad alcuni accordi stretti con delle assicurazioni mediche, iWatch non dovrebbe costare più di 180 Euro. L'inizio della produzione, inoltre, sarebbe fissato per il prossimo Settembre e l'obiettivo di Apple è piazzare 18 milioni di unità entro il 2018.   

Quanto è interessante?
0