Jack Dorsey: il Bitcoin diventerà la moneta mondiale unica nel giro di dieci anni

di

Il cofondatore di Twitter e Square, Jack Dorsey, di recente ha discusso della posizione del Bitcoin e del possibile impatto che potrebbe avere sulla società nel futuro nemmeno troppo lontano. Secondo l'amministratore delegato della Silicon Valley, infatti, nel giro di dieci anni o meno tutti utilizzeranno il Bitcoin.

"Credo che alla fine, il mondo avrà una moneta unica, ed anche internet. E credo che sarà il Bitcoin" ha dichiarato al Times di Londra.

Dorsey ha riconosciuto che il Bitcoin è ancora "lento e costoso", ma che entrambi i limiti si attenueranno man mano che l'adozione crescerà, come crede. "Ci sono tecnologie più recenti che si basano sul blockchain e lo rendono più accessibile" ha affermato il fondatore del servizio di microblogging più popolare al mondo.

Dorsey non ha indicato le società specifiche che stanno lavorando su questo problema, ma ha annunciato che la settimana scorsa ha investito in una startup chiamata Lightning Labs, che sta sviluppando un protocollo aperto per accelerare le transazioni sulla blockchain, la tecnologia alla base di molte criptovalute.

Nel momento in cui vi stiamo scrivendo, il Bitcoin è scambiato a 9.006,68 Dollari, in calo dello 0,60 per cento rispetto alla giornata di ieri. La capitalizzazione, invece, ha raggiunto quota 152 miliardi di Dollari.

Quanto è interessante?
2