James Harrison, l'uomo che con il suo sangue ha salvato più di 2 milioni di bambini

James Harrison, l'uomo che con il suo sangue ha salvato più di 2 milioni di bambini
di

James Harrison oggi ha 81 anni, ma quando aveva 14 anni subì un duro intervento che portò i medici a fargli una trasfusione di quasi 8 litri di sangue. L'evento segnò così tanto il ragazzo che, dopo aver raggiunto la maggiore età, iniziò a donare il sangue settimanalmente. Questa sua splendida abitudine venne compiuta ogni settimana fino 81 anni.

Adesso ha smesso, ma non per sua volontà, semplicemente perché in Australia è questa l'età massima per la donazione di sangue. Harrison ha comunque ottenuto un Guinness World Records nel 2003 per il maggior numero di sangue donato da una singola persona. Oltre ad avere un sangue molto raro, Harrison ha salvato la vita a più di 2 milioni di bambini australiani.

L'uomo, infatti, produce un anticorpo raro e molto potente chiamato immunoglobulina RhD. Protegge i bambini non ancora nati dalla condizione potenzialmente mortale di incompatibilità Rh (chiamata anche isoimmunizzazione rhesus).

Come si verifica questa incompatibilità? Quando una donna incinta con un gruppo sanguigno Rh-negativo porta un bambino con sangue Rh-positivo, il corpo della donna tratterà erroneamente i globuli rossi del bambino come una minaccia esterna (a proposito, il sangue artificiale sembra essere realtà). Il suo corpo inizierà a produrre anticorpi per combattere ciò che percepisce come una minaccia, con effetti potenzialmente mortali per il bambino.

1173. Questo è il numero di volte in cui Harrison ha donato il sangue. L'ultimo giorno del suo contributo, inoltre, è stato festeggiato da medici e dalle madri, insieme ai loro bambini, che avevano beneficiato del trattamento. "La prima madre ha ricevuto la sua dose [grazie a James Harrison] al Royal Prince Alfred Hospital nel 1967. Ha salvato milioni di bambini. Piango solo a pensarci", ha dichiarato Robyn Barlow, medico e coordinatore del programma Rh.

James Harrison ha ricevuto la Medaglia dell'Ordine d'Australia nel 1999 e, pensate, ha una grande paura degli aghi... ma questo non è bastato per impedire al nostro eroe (perché solo così può essere definito) di fare del bene. Sapete, inoltre, che è stato trovato un modo per convertire il sangue A e B in modo universale?

Quanto è interessante?
4