James Webb lo fa di nuovo: ottenuta la miglior foto degli anelli di Nettuno da decenni

James Webb lo fa di nuovo: ottenuta la miglior foto degli anelli di Nettuno da decenni
di

Ancora una volta il telescopio spaziale James Webb ci dà un buon motivo per tessere le sue lodi. Lo strumento non solo ha osservato Nettuno in uno dei modi migliori di sempre, ma ci ha fornito anche la visione più nitida dei suoi anelli da tre decenni.

"Sono passati tre decenni dall'ultima volta che abbiamo visto questi anelli deboli e polverosi, e questa è la prima volta che li vediamo nell'infrarosso", ha affermato Heidi Hammel, esperta del sistema e scienziata interdisciplinare del telescopio. La qualità dell'immagine estremamente stabile e precisa di Webb consente di rilevare questi anelli molto deboli così vicino al pianeta.

Non solo. Così come potrete osservare dall'immagine completa che troverete in calce alla notizia, lo strumento ha anche catturato sette delle 14 lune conosciute del corpo celeste. A dominare questo magnifico ritratto Webb è un punto di luce molto luminoso. Questa non è una stella, ma la grande e insolita luna di Nettuno, Tritone.

Il satellite del gigante ghiacciato riflette in media il 70% della luce solare che lo colpisce. In questa immagine il corpo celeste eclissa di gran lunga il mondo lontano perché l'atmosfera del pianeta è oscurata dall'assorbimento di metano a queste lunghezze d'onda del vicino infrarosso. Poiché la NIRCam (Near-Infrared Camera) del telescopio cattura gli oggetti nell'intervallo del vicino infrarosso da 0,6 a 5 micron, infatti, Nettuno - che sta vivendo un cambiamento drammatico - non appare blu.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
4
James Webb lo fa di nuovo: ottenuta la miglior foto degli anelli di Nettuno da decenni