Jared Kushner usa le email private per affari riguardanti la Casa Bianca

di

Secondo quanto rivelato da Politico, Jared Kushner, il marito della figlia maggiore di Donald Trump, nonché consigliere del presidente degli Stati Uniti, avrebbe utilizzato il proprio account di posta elettronica privata per condurre gli affari riguardanti la Casa Bianca.

Il tutto risalirebbe allo scorso mese di Dicembre, quando Kushner si è servito della propria mail personale per pianificare alcuni eventi, parlare con i media ed altro, al posto di utilizzare l’account ufficiale che gli è stato aperto dai funzionari della Casa Bianca.

Kushner avrebbe anche inviato email a Steve Bannon, un altro ex consigliere di Trump, ma anche con l’ex capo di stato maggiore Reince Priebus ed il consigliere economico Gary Cohn.

Uno degli avvocati di Kushner, Abbe Lowell, non ha tardato nel riconoscere l’uso dell’account privato per affari presidenziali da parte del suo assistito, ma ha comunque sminuito il rapporto, affermando che il tutto era limitato a “meno di cento messaggi di posta elettronica”, che però sarebbero state ricevute e non inviate dal genero del numero uno della Casa Bianca. Il legale ha anche affermato che Kushner ha sempre rispettato la legge Presidential Records, che richiede che la corrispondenza presidenziale (e tutti i materiali collegati) vengano memorizzati ed inviati sugli account governativi.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
8