di

Dopo l'unione di Matrix e Office, la tecnica dei video deepfake colpisce ancora. Quest'oggi un utente ha inserito l'amministratore delegato di Amazon Jeff Bezos ed il collega Elon Musk nell'episodio pilota di Star Trek, The Cage, andato in onda nel febbraio del 1965 su NBC.

Nello scambio di battute si vede il magnate di Seattle interpretare un alieno Talosiano con un'enorme testa calva, mentre Musk dà il volto al capitano Chrisopher Pike, che è stato al comando della USS Enterprise prima di James T. Kirk.

Nell'episodio in questione, che dura poco più di un minuto, gli alieni Talosiani di Bezos riescono a catturare Pike (Musk) per schiavizzarlo, e lo usano per allevare gli umani che dovranno ricostruire una civiltà distrutta. Pike cerca di scappare per tutto l'episodio, ed alla fine i Talosiani decidono di cambiare piano.

In alcuni passaggi la scena appare anche confusa, ma il risultato è davvero incredibile sia a livello visivo che sonoro. Il deepfake di Bezos è davvero inquietante e ci ha davvero lasciati a bocca aperta.

Questo nuovo filmato dimostra ancora una volta come le potenzialità della tecnologia siano incredibili. Il video in questione è "scherzoso" in quanto è chiaro che si tratta di una parodia, ma gli utilizzi sinistri della tecnologia sono dietro l'angolo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2