di

Il 19 novembre 1999 avvenne la prima vincita milionaria in assoluto tra le tante edizioni internazionali di 'Chi vuol essere milionario?'. Il fortunato vincitore fu John Carpenter (non il famosissimo regista statunitense), all'epoca un impiegato dell'Internal Revenue Service (l'agenzia governativa deputata alla riscossione dei tributi all'interno del sistema tributario degli Stati Uniti d'America).

All'edizione americana del quiz vinse 1 milione di dollari, ironicamente usando l'aiuto della telefonata a casa (quando ancora era possibile farlo) all'ultima domanda solo per comunicare al padre Tom l'imminente vincita, conoscendo correttamente la risposta (il presidente americano che partecipò alla serie televisiva Laugh-in, Richard Nixon).

Carpenter, infatti, prima della chiamata ignorò beatamente la risposta data dal pubblico un paio di minuti prima (fino all'ultima domanda, l'uomo arrivò in cima senza utilizzare alcun aiuto). La celebre risposta data al padre fu la seguente: "Ti ho chiamato, ma non perché ho bisogno del tuo aiuto. Ti volevo solo dire che sto per vincere un milione di dollari. Il presidente che partecipò a Laugh In è Richard Nixon, ed è la mia risposta definitiva."

In allegato alla notizia potrete vedere l'epica vittoria dell'uomo - rimasta nella storia - che chiamò suo padre in diretta televisiva. Niente male per essere la prima vittoria in assoluto dello show televisivo.

Quanto è interessante?
8