Jolla: il tablet inizialmente sarà disponibile in più mercati rispetto a quanto previsto

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come ampiamente riportato su queste pagine, la società finlandese Jolla lancerà nel 2015 un tablet con il sistema operativo Sailfish, che vedrà la luce grazie al crowdfunding aperto su Indiegogo che ha riscosso un successo senza precedenti, si parla di 1,25 milioni di Dollari raccolti in poco più di una settimana. Quest'oggi però arrivano delle importanti indicazioni riguardo i mercati in cui sarà disponibile il dispositivo.

Nonostante l'annuncio iniziale, però, il dispositivo non sarà disponibile solo in Stati Uniti, l'Unione Europea, Norvegia, Svizzera, Russia, Cina, Hong Kong e India, ma anche in altri mercati, come quello canadese e l'australiano. Il Jolla Tablet pesa 384 grammi ed è sottile solo 7,5 millimetri. Il dispositivo include un display IPS da 7,9 pollici con risoluzione di 2048x1536 pixel con densità di 330ppi, fotocamera posteriore da 5 megapixel e frontale da 2 megapixel, 2 gigabyte di RAM e 32 gigabyte di memoria interna, espandibile tramite microSD. Il processore è un Intel Atom a 64-bit da 1,8 Ghz.  

Quanto è interessante?
0