Justin Sun ha acquistato BitTorrent per 140 milioni di Dollari

di

Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani americani, BitTorrent sarebbe stato venduto all'imprenditore Justin Sun, molto attivo nel mercato delle criptovalute e famoso per la piattaforma Tron e la moneta virtuale TRX. A riferire la notizia TechCrunch, secondo cui l'ammontare totale dell'operazione si aggirerebbe sui 140 milioni di Dollari.

Al momento ulteriori dettagli sulla questione non sono noti, in quanto le notizie sono ancora frammentate e non complete, ma anche perchè gli azionisti non avrebbero ancora firmato l'accordo definitivo. Tuttavia, come precisato da TechCrunch, allo stato attuale appare abbastanza improbabile che i negoziati si interrompano.

Una possibile conferma è arrivata direttamente da BitTorrent e Justin Sun, che non hanno voluto rilasciare alcun tipo di comunicato a riguardo, tanto meno dichiarazione.

Le prime indiscrezioni erano però emerse lo scorso mese, quando TorrentFreak ha riportato che Sun stava acquistando BitTorrent. Successivamente Variety ha confermato che l'accordo sarebbe stato finalizzato la settimana scorsa, senza però menzionare il prezzo totale pagato da Sun.

Al momento non è chiaro il motivo che ha portato a questa acquisizione, ma secondo molti la nascente startup specializzata in blockchain potrebbe utilizzare la tecnologia per legittimare il proprio business. Alcuni azionisti hanno inoltre suggerito che TRON potrebbe utilizzare l'architettura P2P di BitTorrent per una rete di mining.

BitTorent vanta oltre 170 milioni di utenti in tutta la suite di prodotti, tra cui figura il popolare client uTorrent ed il servizio BitTorrent Now. Sarà estremamente interessante vedere cosa ne farà TRON di questi servizi, soprattutto alla luce delle sue aspirazioni che mirano a decentralizzare la distribuzione di contenuti per l'industria dell'intrattenimento digitale.

FONTE: TNW
Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it