Juventus - Inter in chiaro? C'è la disponibilità di Sky, ma la legge blocca tutto

Juventus - Inter in chiaro? C'è la disponibilità di Sky, ma la legge blocca tutto
di

Nella giornata di ieri Sky e RAI si sono dimostrate disponibili a trasmettere in chiaro il big match di Serie A tra Juventus ed Inter in programma domenica sera all'Allianz Stadium, che sarà giocato a porte chiuse a causa dell'emergenza Coronavirus. L'iniziativa ha trovato pieno sostegno nella Lega, ma la legge potrebbe bloccare tutto.

La FIGC, per bocca del presidente Gravina "interpreta al meglio lo spirito del momento" ed ha condiviso ed apprezzato l'iniziativa della pay tv. Dello stesso avviso anche il Ministro dello Sport Spadafora: “sono decisioni che prendono le leghe, non entro in scelte autonome del mondo del calcio. Alcune società hanno detto che giocare a porte chiuse crea dei danni, ma noi non lo abbiamo imposto come noi non decidiamo i calendari delle varie federazioni", ha affermato.

C'è un però.

Come osservato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, l'idea potrebbe restare tale a causa della Legge Melandri, che non prevede che le partite del campionato di calcio vengano trasmesso in chiaro, a meno che non intervengano ragioni superiori come quelle relative all'ordine pubblico.

Per questo motivo il Codacons ha immediatamente chiesto al Governo un intervento ad hoc per "aggirare" la normativa e consentire ai non abbonati di poter vedere la partita su TV8 o sulla RAI, che aveva dato disponibilità a mettere a disposizione le proprie reti grazie alla diffusione di cui godono.

Dal Governo al momento non sono arrivate indicazioni a riguardo, ma il tempo stringe ed oggi è già mercoledì.

FONTE: gazzetta
Quanto è interessante?
2