Anche KFC cede all'hamburger di pollo vegano: iniziati i test

Anche KFC cede all'hamburger di pollo vegano: iniziati i test
di

La moda degli hamburger vegani sta interessando da tempo le principali catene di fast food. Alla lista oggi si aggiunge un altro popolare marchio: Kentucky Fried Chicken, che allunga l'elenco che comprende Greggs ed anche McDonald's, oltre che Burger Kings, che da tempo ha incluso l'Impossible Whopper in menù.

KFC ha deciso di lanciare un hamburger di pollo che non contiene alcun tipo di carne, con filetto ricavato da un sostituto completamente vegano battezzato Quorn. I test avranno una durata di quattro settimane e si terranno nei punti vendita di Londra e Bristol, con l'obiettivo di espanderli in tutta la Gran Bretagna nei prossimi mesi.

Secondo un nuovo rapporto della società AT Karney, nel 2040 il 60% della carne che mangeremo non avrà provenienza animale, ma sarà coltivata in laboratorio o sostituita da prodotti vegetali al 100%. La scelta secondo molti potrebbe portare a vantaggi importanti sulla salute degli umani, in quanto alcuni studi hanno dimostrato che l'eccessivo consumo di carne rossa aumenta il rischio di morte.

Di recente la società Beyond Meat ha arricchito l'hamburger Beyond Burger aggiungendo più proteine e modificando l'aspetto per avvicinarlo quanto più possibile alla carne "reale". I nove amminoacidi e gli estratti vegetali contenuti al suo interno, inoltre, lo rendono una fonte nutrizionale completa.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
4