Kirk Hammett dei Metallica: "lo streaming non sarà mai meglio del vinile"

di

Vinile si o vinile no, streaming si o streaming no. Negli ultimi tempi, infatti, tra gli appassionati di musica si sono formati due schieramenti contrapposti, che a più riprese hanno manifestato anche apertamente ed aspramente le proprie ragioni. Sono molte inoltre le volte che anche gli artisti in prima persona sono intervenuti sulla questione.

Oggi è il caso dello storico chitarrista dei Metallica, Kirk Hammett, il quale parlando nel corso di un'intervista rilasciata per il programma svedese Nyhetsmorgon, in occasione del tour europeo che sta tenendo il suo gruppo, si è soffermato non solo sul vinile, ma anche sulla vicenda Napster, che ha segnato un solco importantissimo per la musica attuale.

Hammett ha affermato senza mezzi termini che "la vicenda Napster non ci ha fatto bene, ma credo che abbiamo ragione. Abbiamo il dovere di guardare allo stato dell'industria cinematografica, e se si guarda la vicenda da questo punto di vista la gente non può che darci ragione. C'è stato un tempo in cui lo streaming era strano, e non eccezionale. Non importa ciò che si dice dello streaming moderno e di quant'altro, la verità è che non suonerà mai meglio del vinile. A parte questo, vogliamo essere accessibili ed assicurarci che la musica sia accessibile su tutti i fronti".

Quanto è interessante?
4