L'ad-blocking di Google Chrome sarà disponibile da Luglio

L'ad-blocking di Google Chrome sarà disponibile da Luglio
di

Google ha annunciato che la funzionalità di blocco degli annunci pubblicitari di Chrome sarà disponibile per gli utenti a livello mondiale a partire dal prossimo 9 Luglio. L'annuncio è arrivato in occasione dell'aggiornamento delle linee guida della Coalition for Better Ads, che ha delineato i nuovi tipi di annunci intrusivi.

La novità arriva a qualche mese di distanza dalla dichiarazione di Google che aveva rivelato le intenzioni di bloccare tutti gli annunci pubblicitari offensivi dai siti web. Il blocco, per chi non ha seguito le ultime vicende, scatterà entro 30 giorni dalla segnalazione, nel caso in cui i webmaster non dovessero aver adottato tutte le misure necessarie per evitarlo.

La compagnia sta espandendo il programma a livello mondiale: agli admin dei siti web sarà data la possibilità di controllare lo stato delle proprie pagine attraverso una console ad hoc che fornisce rapporti molto dettagliati sullo stato degli annunci.

Il direttore del prodotto di Chrome, Ben Galbraith, ha affermato che i test effettuati nel Nord America ed Europa hanno apportato enormi miglioramenti alle esperienze web: "a 1 partire dal 1 Gennaio 2019, due terzi degli editori non conformi agli standard Better Ads hanno ora una buona reputazione. Inoltre, su milioni di siti che abbiamo recensito fino ad oggi, meno dell'1% ha filtrato i propri annunci".

La speranza di Google è che i professionisti di marketing rispettino gli standard pubblicitari. Il tempo limite è il 9 Luglio, quando scatterà il blocco da Chrome.

FONTE: TNW
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

L'ad-blocking di Google Chrome sarà disponibile da Luglio