L'annuncio di Elon Musk: SpaceX effettuerà oltre 300 missioni in 5 anni. Obiettivo Marte

di

A seguito del lancio della nuova versione del Falcon 9, che è decollato dalla piattaforma di Cape Canaveral della Florida lanciando in orbita il satellite per le comunicazioni del Bangladesh, il fondatore ed amministratore delegato della compagnia Elon Musk si è concesso ai giornalisti svelando i progetti futuri della società.

Musk, infatti, ha annunciato che SpaceX effettuerà oltre 300 missioni spaziali nei prossimi cinque anni. Successivamente, attraverso l'account ufficiale Twitter personale, il CEO ha precisato che "SpaceX creerà tra 30 a 40 razzi per 300 missioni nell'arco dei prossimi cinque anni. Poi, con il lancio del Big Falcon Rocket (BFR), ritireremo il Falcon, consentendo a chiunque di viaggiare sulla Luna, su Marte e su altri pianeti".

Il Block-5 del Falcon 9 di SpaceX, infatti, è progettato per eseguire dieci o più voli con interventi molti limitati tra di essi. Il tutto continuando sulla falsariga e strategia della compagnia che punta massicciamente sulla riusabilità dei propri razzi per abbattere i costi ed i tempi.

"La velocità con cui le cose diventano sempre più interessanti e bizzarre sembra essere in aumento. In futuro sembrerà strano che siamo soliti lanciare missili nell'oceano piuttosto che riutilizzarli" ha aggiunto poco dopo Musk sul proprio account Twitter.

Il razzo Falcon 9, ricordiamolo, è stato progettato con l'obiettivo di portare gli astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), e nel corso degli ultimi mesi è stato soggetto a molte modifiche al design per migliorare la riusabilità ed affidabilità.

FONTE: Jagranhosh
Quanto è interessante?
3