L'App Store accoglie le prime applicazioni utilizzabili su Apple Watch

di

A poco meno di un mese dal lancio sul mercato dell’Apple Watch (24 aprile) iniziano a comparire sull’AppStore le prime applicazioni con supporto per lo smartwatch. Si tratta di app nuove o aggiornate che mostrano, per la prima volta, i criteri di funzionamento del già popolare orologio tech di Cupertino. Tra quelle note citiamo Evernote, Sky Guide, NYTimes, WeChat, The Wall Street Journal, Expedia, Twitter e tante altre.

Le applicazioni dedicate all’Apple Watch sono inglobate all’interno di quelle per iPhone. Questo perchè è proprio lo smartphone della Mela ad elaborare i processi computazionali necessari al funzionamento dell’app, mentre l’Apple Watch permette di usufruire del piccolo display e delle feature esclusive, come la corona o i comandi vocali. Tale modalità è stata studiata per preservare l’autonomia del Watch, aspetto ancora poco chiaro del dispositivo mobile di Apple. Tuttavia in futuro approderanno sull’App Store anche applicazioni che verranno gestite totalmente dall’Apple Watch. Sarà interessante vedere quanto durerà la batteria con l’utilizzo di questo tipo di app. L’Apple Watch sarà pre-ordinabile in 9 paesi a partire dal 10 aprile. Mancano informazioni certe sull’approdo dello smartwatch in Italia.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
0