L'Apple Watch è il primo smartwatch al mondo: spedite 7 milioni di unità

di

Secondo una nuova ricerca pubblicata oggi da Canalys, l'Apple Watch sarebbe il primo smartwatch al mondo per numero di unità spedite, grazie ai 7 milioni di dispositivi piazzati a livello mondiale da quando è stato lanciato.

Si tratta di un numero che rende, ad oggi, Apple il primo produttore di indossabili ad alto costo al mondo in quanto, si legge nella ricerca, i dati combinati di tutti gli altri orologi non raggiungono le sette milioni di unità. Se Pebble, con lo Steel, è arrivata a piazzare 200.000 unità nel trimestre, Samsung sta registrando un calo della richiesta, in quanto gli utenti stanno aspettando il rilascio del Gear S2.
Per quanto riguarda la fascia bassa del mercato, Fitbit e Xiaomi sono i due marchi principali, in quanto hanno adottato una strategia di mercato molto aggressiva. L'Mi Band, ad esempio, ha superato 10 milioni di unità spedite, ma chiaramente stiamo parlando di un'altra fascia di mercato e, soprattutto di un prodotto diverso rispetto all'Apple Watch.
L'analista Chris Jones afferma che un ruolo fondamentale in questo incremento della domanda è da imputare a watchOS 2, ma la sfida più importante per Apple sarà di mantenere alto l'interesse intorno al proprio dispositivo.

Quanto è interessante?
0