L’Apple Watch includerà una modalità risparmio energia per preservare l’autonomia della batteria

di

Grosse critiche sono state mosse ad Apple per l’autonomia dell’Apple Watch. Secondo le indiscrezioni più insistenti su questo aspetto dello smartwatch di Cupertino, gli utenti dovranno ricorrere alla ricarica energetica ogni giorno. Tuttavia pare che la Mela abbia lavorato sodo nelle ultime settimane e abbia sviluppato una modalità di risparmio energetico che aiuterà ad allungare i tempi di utilizzo. E’ il New York Times a svelare questo retroscena.

La fase test del progetto Apple Watch sarebbe terminata da un po’ e Apple starebbe occupandosi delle fasi legate alla vendita del prodotto. Gli ingegneri al soldo di Tim Cook avrebbero incluso all’interno del pacchetto software una modalità “Power Reserve” che limiterà, e di molto, l’interazione degli utenti con le funzionalità smart del dispositivo. In pratica sarà possibile vedere soltanto l’ora e verranno disabilitate molte funzionalità base, come la connessione con l’iPhone o l’utilizzo delle applicazioni. Apple spiegherà meglio questi dettagli durante l’evento del 9 marzo prossimo allo Yerba Buena Center di San Francisco.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0