L'Equinozio di Primavera visto dallo spazio, la foto è mozzafiato

L'Equinozio di Primavera visto dallo spazio, la foto è mozzafiato
di

L'Equinozio di Primavera del 2019 è coinciso con l'ultima Superluna dell'anno. Il satellite NESDIS ha catturato un'immagine dallo spazio mozzafiato, che ci mostra in tutto il suo splendore l'evento astronomico.

Come si può vedere dallo scatto presente in calce, la Terra è divisa in due spicchi. L'Equinozio infatti rappresenta quel giorno in cui la quantità di luce e buio è quasi uguale a tutte le latitudini. Il fenomeno si verifica quando i raggi solari sono perpendicolari all'asse di rotazione del nostro pianeta.

Le ore del giorno e della notta "quasi uguali" sono dovute alla rifrazione della luce solare, o a una flessione dei raggi di luce che fa apparire il sole sopra l'orizzonte quando la posizione effettiva della stella è al di sotto dell'orizzonte. Una spiegazione più dettagliata del fenomeno, e l'immagine ad alta definizione è disponibile sul sito web ufficiale del satellite.

L'immagine è stata catturata dal satellite della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) alle 8 del mattino locali dello scorso 20 Marzo 2019.

Per coloro che vivono nell'emisfero settentrionale, i giorni saranno più lunghi alle latitudini più alte. Domenica prossima, nella notte tra il 30 ed il 31 Marzo, è previsto il cambio all'ora legale che provocherà uno spostamento avanti di un'ora delle lancette.

Quanto è interessante?
18
L'Equinozio di Primavera visto dallo spazio, la foto è mozzafiato