L'Esercito Americano al lavoro su droni che si caricano con i laser a mezz'aria

L'Esercito Americano al lavoro su droni che si caricano con i laser a mezz'aria
di

Uno dei grandi limiti dei droni è rappresentato dalla durata della batteria. L'Esercito degli Stati Uniti però è già al lavoro su una soluzione alternativa che dovrebbe consentire ai militari di caricare i droni mentre sono in volo a mezz'aria attraverso dei laser.

La notizia è stata riportata da New Scientist, secondo cui i ricercatori starebbero sperimentando dei fasci di luce a celle fotovoltaiche che attraverso una gittata di massimo 500 metri sarebbero in grado di ricaricare i droni.

Al momento il tutto è nelle fasi preliminari, e gli studiosi stanno cercando di capire se il sistema possa essere montato su un drone. Qualora gli studi dovessero dare esito positivo, si tratterebbe di un passo in avanti importantissimo in quanto eliminerebbe la necessità di caricare i droni da terra, consentendo ai velivoli di restare in volo per ore ed ore.

A differenza del PHASA-35, un drone ad alta quota progettato da BAE Systems e Prismatic che è in grado di restare per ore in volo attraverso la ricarica delle proprie celle fotovoltaiche, l'esperimento che vuole condurre l'esercito americano è indirizzato ai droni più piccoli che volano a bassa quota e sono principalmente utilizzati per la raccolta delle informazioni.

Le insidie però non sono poche. Come fatto notare da molti, qualsiasi fascio di energia luminosa non convertita in elettricità una volta trasformato in calore potrebbe sciogliere i droni, causando incidenti pericolosi. Non di secondaria importanza l'aspetto che riguarda la sicurezza degli altri oggetti o animali che si spostano nel raggio d'azione.

L'Esercito Americano però spera di mitigare i problemi sviluppando sistemi più efficaci per la dissipazione dell'energia termica. Attualmente i ricercatori sono al lavoro su un modello che sarà dimostrato step by step e che potrebbe diventare operativo entro il 2020.

E' chiaro che si tratta di un progetto rivolto ai droni militari e la tecnologia sicuramente non vedrà la luce nei droni consumer, almeno nell'immediato.

FONTE: TechRadar
Quanto è interessante?
5

Il caffè di Starbucks a casa tua con le pratiche capsule in vendita su Amazon.it, compatibili con le macchine espresso delle principali marche.