L'FCC ha multato Swarm per 900.000 dollari per il lancio non autorizzato di smallsat

L'FCC ha multato Swarm per 900.000 dollari per il lancio non autorizzato di smallsat
di

Swarm Technologies è stata multata per 900.000 dollari dalla FCC (Commissione Federale delle Comunicazioni degli Stati Uniti) per aver lanciato quattro piccoli satelliti su un razzo indiano senza autorizzazione. Il lancio è avvenuto lo scorso gennaio e da allora sono state condotte le dovute indagini.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di Space News, Swarm avrebbe inizialmente inviato una richiesta di autorizzazione alla FCC, che sarebbe stata prontamente respinta per via delle dimensioni troppo ridotte dei satelliti, che secondo l’ente statunitense non permettono di tracciarli in modo affidabile in orbita. Nonostante questo, l'azienda avrebbe deciso di fare di testa propria e di lanciare comunque i vari smallsat.

La multa di 900.000 dollari è in realtà abbastanza contenuta, visto che l'FCC prevede un massimo di 120 milioni di dollari per i lanci non autorizzati. In molti si sono quindi lamentati del fatto che la pena inflitta non sia abbastanza. "L'entità della pena inflitta non è probabilmente abbastanza significativa da scoraggiare comportamenti simili in futuro", ha dichiarato O'Rielly, commissario della FCC, lo scorso 20 dicembre. "Tuttavia, la copertura negativa da parte della stampa impedirà probabilmente a questa azienda e ad altre di tentare di farlo di nuovo". Insomma, speriamo che non ci siano altri casi del genere in futuro.

FONTE: Space News
Quanto è interessante?
6
L'FCC ha multato Swarm per 900.000 dollari per il lancio non autorizzato di smallsat